AL FOSSO BIANCO SI FA UN BAGNO NELLA NATURA

7

Fosso Bianco è il nome di uno dei luoghi più caratteristici della Val d’Orcia, disegnato nel corso degli anni dallo scorrere dell’acqua. Nella parte più intatta e caratteristica della Toscana, si  trova infatti una valle attraversata dal fiume Orcia che le da il nome, in cui i cipressi, il buon vino e le benefiche acque termali ne sono il simbolo. Il Monte Amiata delimita a nord ed est questi territori ed è il principale responsabile delle proprietà dell’ acqua che …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

DELTA DEL PO: UN PARCO TUTTO DA SCOPRIRE

DSCN2321

Il Delta del Po è uno degli ecosistemi più vari e ricchi della nostra penisola,  un continuo alternarsi di terra ed acqua. Lo scorrere del principale fiume d’Italia, in una lenta ed incessante opera di trasformazione, ha generato attraverso i millenni la Pianura Padana ed ancora ai nostri giorni contribuisce  a conferire nel suo scorrere un  volto sempre nuovo ad un ambiente in cui l’uomo ha dovuto dalla notte dei tempi imparare ad assecondare l’andamento naturale, e talvolta anche i …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

VILLA LITTA, UNA “FRESCA” SCOPERTA

DSCN1932

  Alle porte di Milano sorge un luogo delle delizie risalente al XVI secolo. Villa Litta o più precisamente Villa Visconti Borromeo Arese Litta è una residenza storica situata a Lainate, risultato della trasformazione di un cascinale per volontà di Pirro I Visconti Borromeo. I migliori artisti lombardi del tempo furono chiamati a raccolta per realizzare non solo un lussuoso edificio ma un complesso architettonico in cui il giardino e soprattutto il ninfeo giocavano un ruolo strategico. L’ispirazione alle ville …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

IL PARCO DI SAN GRATO FESTEGGIA IL SESSANTESIMO ANNIVERSARIO

20170520_171716

  Nei pressi di Carona, sopra a Lugano, sorge il Parco di San Grato, una vasta area verde ricca di fioriture ed alberi maestosi. Poco fuori dal centro cittadino una strada s’inerpica tra le colline fino ad arrivare a seicento metri di altezza sul livello del mare dove sorge un giardino botanico di rara bellezza, aperto tutti i giorni dell’anno ad ingresso gratuito. Ricorre proprio quest’anno il sessantesimo anniversario dalla sua creazione ed il calendario è denso di appuntamenti volti …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

CASCATE DEL RENO: UN TUFFO NELLA FORZA DELLA NATURA

DSCN0483

  Le cascate del Reno, le più estese d’Europa,  sorgono nella parte superiore del corso del fiume, su suolo elvetico ma molto vicino al confine con la Germania.  La quiete della campagna svizzera, fatta di prati verdeggianti e graziose abitazioni in legno immerse tra i pascoli, lascia posto, in prossimità del salto che compie il Reno nei pressi di Nehausem am Rheinfalls, al fragore, agli spruzzi ed alla forza irrefrenabile della natura. Una meraviglia del genere merita senza dubbio di …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

IL MEGLIO DA VEDERE INTORNO AL LAGO DI COSTANZA

DSCN0525

  Nella parte meridionale della Germania si trova il Lago di Costanza, il terzo più grande d’ Europa, caratterizzato dalla presenza di singolari isole, da una vegetazione alquanto rigogliosa, da grandissime piantagioni di alberi da frutta e vitigni a perdita d’occhio. La superficie lacustre si estende per una parte minoritaria anche sul territorio svizzero oltre che su quello austriaco e per quanto riguarda il suolo tedesco è diviso tra la regione del Baden Wurttemberg e la Baviera. Nei pressi della graziosa …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

PRIMAVERA IN OLANDA TRA MULINI E TULIPANI

DSCN8805

  Se penso alla primavera, penso ai tulipani e ovviamente se penso ai tulipani penso all’Olanda. Non credo che sia indifferente la scelta del periodo in cui visitare un determinato luogo perché ci sono elementi che spesso rendono unica una destinazione e la caratterizzano profondamente. Per l’Olanda ovviamente sono i suoi sterminati campi di tulipani multicolore, che insieme ai mulini a vento dipingono un’immagine perfetta di questo paese così moderno, così attento all’ecologia e così facile da amare. Ovviamente la …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

GRANDI GIARDINI ITALIANI DA VENT’ANNI IN ITALIA

DSCN6806

  Il 2017 segna per Grandi Giardini Italiani il raggiungimento dei venti anni di attività. Un arco temporale lungo  e costellato di grandi successi. La passione e l’impegno costanti sono stati gli elementi fondamentali che hanno permesso a questo network che riunisce i più bei giardini d’Italia di passare da un numero iniziale di dodici  aderenti all’attuale di centoventiquattro.  Da anni frequento i meravigliosi luoghi sparsi per tutta Italia facenti parte di questa grande famiglia ma da poco ho avuto …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

SUL LAGO DI COMO SBOCCIA LA PRIMAVERA

DSCN0411

  Con l’arrivo della stagione primaverile le ville adagiate lungo le sponde del lago di Como sono pronte a riaprire i cancelli dei propri giardini per metterne in bella mostra la natura generosa. Sulle rive del Lario, dall’ inconfondibile forma articolata che porta a dividerlo nei due rami famigerati di manzoniana memoria, i suggestivi scenari naturali accompagnati dalla sapiente mano dell’uomo hanno disegnato nel corso dei secoli luoghi di rara bellezza che, non solo, hanno attirato poeti e musicisti in …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone

SANT’ANDREA, PIEVE DI COMPITO ED IL BORGO DELLE CAMELIE

16386600604_08b82e3939_z

  Sant’Andrea e Pieve di Compito sono due piccoli borghi della Lucchesia, facenti parte del comune di Capannori in cui all’arrivo di marzo si svolge una manifestazione particolare e coloratissima.  Questi centri dalle proporzioni minute e dalla lunga storia, al sopraggiungere della primavera, si trasformano infatti nel “Borgo delle Camelie” e sono pronti ad accogliere i numerosi visitatori  che accorrono ad ammirare le straordinarie fioriture. Le coltivazioni di camelie hanno iniziato a diffondersi in Italia attorno al settecento e da …

Leggi tutto

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone