IL PARCO DELLA PREISTORIA DI RIVOLTA D’ADDA

Il Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda, alle porte di Milano, è un posto fantastico in cui trascorrere una giornata con tutta la famiglia immersi nella natura alla scoperta di dinosauri di ogni tipo ripercorrendo le tappe più significative dell’evoluzione del nostro pianeta Terra e scoprendo insieme tantissime curiosità. Dopo diversi anni di assenza, siamo tornati a vivere ore emozionanti in questo luogo strutturato davvero in maniera ideale per la gioia di bambini e genitori.

 

Parco della Presistoria di Rivolta d'Adda

Parco della Presistoria di Rivolta d’Adda

 

Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda: informazioni utili

 

Parco della preistoria di Rivolta d'Adda

 

Il Parco della Preistoria  si trova in Via Ponte Vecchio 21 a Rivolta d’Adda (CR),  a breve distanza da Milano, sul confine tra il capoluogo lombardo, Bergamo e Cremona all’interno del Parco Adda Sud. Per chi arriva da Milano per raggiungerlo è opportuno imboccare la tangenziale esterna (A58) in direzione Brescia ed uscire a Liscate per poi proseguire in direzione Trucazzano e quindi Rivolta d’Adda. Un ampio parcheggio gratuito permette di accedere con facilità all’area. Il Parco da febbario a novembre è aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 18 durante la settimana da marzo ad ottobre e dalle 9 alle 18, 30 nei fine settimana sempre da marzo ad ottobre. Negli altri mesi la chiusura è anticipata di un’ora. Il biglietto di ingresso costa 12 euro per gli adulti e 9 euro per i bambini da 3 a 13 anni. Sono previste particolari agevolazioni per i gruppi sia di adulti che di bambini ed anche sconti per chi effettua la prenotazione direttamente dal sito. Il percorso si sviluppa completamente in piano e questo permette di accedere all’interno sia con carrozzine che con passeggini. La totale assenza di barriere architettoniche lo rende quindi un luogo assolutamente accessibile a chiunque. E’ consentito entrare anche muniti delle proprie biciclette. Un comodo trenino (il costo è aggiuntivo rispetto al biglietto d’ingresso) permette di raggiungere il punto centrale del parco o ripartire da qui per arrivare all’uscita. All’interno del Parco sono presenti servizi igienici, aree ristoro, bar, aree attrezzate con barbecue, aree picnic -anche coperte- fontanelle per l’acqua ed un grande parco giochi.

 

Parco della Presistoria :una passeggiata alla scoperta  della storia della Terra

 

Parco della Preistoria di Rivolta d'Adda

 

Al Parco della Presistoria di Rivolta d’Adda è possibile compiere un vero “viaggio nel tempo” nella storia del nostro pianeta dalla comparsa delle prime forme di vita in poi. All’ ingresso si può trovare una grande mappa  che indica tutti i dinosauri ed i mammiferi  posizionati lungo il percorso, agevolando la pianificando del proprio percorso che si svilupperrà attraverso la linea del tempo. Anno dopo anno il Parco si rinnova e introduce delle migliorie. All’inizio del percorso è ora possibile incontrare un temibile T-Rex, uno dei più grandi  carnivori mai esistiti. Dall’ era paleozoica  abitata da pesci   dalle forme strane , dai primi grandi  anfibi  e anche dai primi rettili come il Dimetrodonte si passa all’era mesozioca in cui si trovano i dinosauri veri e propri. Vicino ad ogni teca o esemplare di dinosauro una cartellonistica dettagliata permette di avere le opportune informazioni per scoprire segreti e caratteristiche di questi lontani abitanti della Terra. E’ possibile incontrare dinosauri di ogni tipo: da quelli che hanno abitato la terra a quelli degli oceani, passando per i terribili esemplari capaci di volare. Le fedeli ricostruzioni sono state realizzate direttamente dagli scheletri fossili ritrovati nei vari continenti da cui vennero ricavate delle miniature e successivamente esemplari in vetroresina che fanno davvero tornare indietro a milioni di anni fa.

 

Parco della Presistora di Rivolta d'Adda

 

Il pezzo forte del parco è rappresentato da un gigantesco Apatosauro che permette a tutti i bambini di arrampicarsi sulla sua lunghissima coda. Questa è la parte centrale dell’area in cui si possono trovare aree ristoro-anche coperte- in cui consumare il cibo portato da casa o bar in cui rifornirsi secondo le proprie necessitò. Sempre in questa zona si trova un parco giochi molto grande, per la gioia dei piccoli esploratori. Riprendendo il percorso, dopo pochi passi che corrispondono a millenni si arriva al Cenozoico tra primati e mammiferi preistorici. Al temine del percorso, in prossimità dell’uscita si trova un piccolo museo, dedicato ai paleontologi in erba.

 

Parco della Preistoria di Rivolta d'Adda

 

Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda: una giornata immersi nella natura

 

Parco della Preistoria di Rivolta d'Adda

 

Il parco si trova sulle sponde del fiume  Adda, all’interno di un’area molto grande in cui si alternano ambienti naturali diversi (fiume, lago, palude, prato e bosco) . Tra la vegetazione si possono trovare molti animali che vivono in libertà come ad esempio lo scoiattolo, il coniglio selvatico , la volpe e il tasso, tanti insetti ed anche rettili ed anfibi .In grandi recinti ci sono cavalli, pony, pecore, capre, daini, cervi, asini ed ancora cigni e pavoni che si possono ammirare ed avvicinare. Il Parco della Preistoria si sviluppa su una superficie di oltre centomila ettari, un vero e proprio ecosistema. In quello che restava dell’antica foresta padana si decise con grande lungimiranza, quarant’anni or sono, di creare uno spazio in cui l’uomo avesse la possibilità di passeggiare immerso nella natura per  seguire allo stesso tempo un percorso zoologico, botanico oltre che paleontologico. Dell’antica foresta planiziale rimangono ancora alcuni essenze legnose che convivono con altre specie legate all’attività umana. Recentemente alla ricca vegetazione del parco è andato ad aggiungersi un simpatico labirinto dell’estensione di mille metri quadrati.

Il Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda è un luogo da vedere e rivedere  perchè permette ai bambini di esplorare la natura in libertà senza pericoli ed unisce all’esplorazione scientifica  la possibilità di giocare, correre e vivere una giornata in famiglia completa. Non a  caso da svariati anni questo parco è meta di gite scolostiche da ogni parte della Lombardia e non solo e può essere snche scelto come originale location per feste di compleanno indimenticabili.

 

(Testi e foto di Serena Borghesi-riproduzione riservata www.viaggi-nel-tempo.com)

Ti consiglio di leggere anche:

Museo di Storia naturale di Milano

Museo Leonardo da Vinci

 

[ayssocial_buttons id=”1″]

4 Comments:

  1. Che ricordi, Serena! Ci sono stata in gita in terza elementare, penso! Ma forse all’epoca c’erano solo le riproduzioni di dinosauro, senza il piccolo zoo….

    • Davvero?? Ma pensa !! A noi piace molto perchè è davvero ben curato e poi quando si parla di dinosauri non si può mancare !
      Grazie Sara per il tuo commento !

  2. Mi piacerebbe visitare questo parco in primavera: il mio bambino ha una passione per i dinosauri e sono convinta si divertirà molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *