COMO A NATALE: IL MEGLIO DA VEDERE

Como a Natale si veste di magia e diventa un vero spettacolo, tutto da ammirare restando a  bocca aperta,  tra le sponde del lago ed il grazioso centro cittadino. Da sabato 25 novembre ha avuto inizio una manifestazione straordinaria che per quarataquattro giorni animerà  la città lariana in un carosello di appuntamenti adatti a grandi e piccini. Si tratta di una tradizione che si ripete ormai da ventiquattro anni, tante sono infatti le edizioni che la “Città dei balocchi”, il nome con cui è contraddistinto questo lungo evento, conta al suo attivo. Un appellativo assolutamente azzeccato come abbiamo potuto constatare durante  giorno di inaugurazione dell’evento.

Como a natale

 

Uno spettacolo di luci ci ha avvolto, e letteralmente conquistato, non appena siamo arrivati nelle vie di Como. Da alcuni anni si parla di “video mappig” per indicare la moda di arredare le città con particolari proiezioni che danno un volto nuovo ed affascinanti a facciate e vecchi edifici. Como a Natale si trasforma in uno spettacolo davvero incredibile che ammalia ogni visitatore. Non avevamo mai visto dal vivo nulla del genere e siamo rimasti completamente senza parole davanti a questa specie di magia, che non a caso si chiama “Magic Light festival”.

Como a Natale

Dall’ampia piazza su cui è affacciato il Teatro sociale un bagliore blu e proiezioni a tema ci hanno fatto strada fino al cuore cittadino, piazza Duomo, dove il tema dell’anno diventa il vero protagonista. Stelle dorate ricoprono il campanile fino alla cima mentre un carosello di immagini dedicato alla magia del Natale decora la facciata del Broletto. Gli edifici che si trovano sul lato oppposto della strada appaiono come le tipiche case del nord Europa, ricche di colori ed ammantate di neve.

Como a Natale

Como a Natale

Ma questo è solo un assaggio di Como a Natale. Lo spettacolo di luci prosegue infatti anche in Piazza Volta-in cui si trova anche una giostra storica risalente al ‘700- , in Piazza San Fedele, e nelle chiese di Quarciano e Ponte Chiasso. Piazza Cavour e Via Plinio, trasformate in un villaggio di legno dai richiami nordici,  sono sede di un  mercatino di grande qualità dove vengono esposti e venduti prodotti gastronomici, decorativi e di abbigliamento davvero molto interessanti. Una pista del ghiaccio è stata allestita in Piazza Cavour ed oltre a garantire il divertimento ai più piccoli ha un fine più che nobile perchè tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Como a Natale

Il Natale a Como infatti non è solo un susseguirsi di scintillio e divertimento ma è anche un momento per fare del bene a chi ne ha più bisogno. Sono infatti ventisette le associazioni benefiche a vario titolo coinvolte in questa manifestazione così sentita tra i cittadini e gli organi dell’amministrazione. Il programma che trovate a questo link è davvero fittissimo e ricco di appuntamenti interessanti e vari che incuriosiscono e promettono di divertire grandi e piccini. In particolare il fine settimana dell’Immacolata si preannuncia come imperdibile dato che ci sarà l’accensione del grande albero di Piazza Grimoldi e l’apertura della mostra dei presepi nella Chiesa di San Giacomo. Ho seguito con piacere la presentazione del Natale a Como e sono rimasta davvero soddisfatta di quanto ho potuto vedere con la mia famiglia durante la giornata di apertura dell’evento. Sicuramente torneremo ancora  a fare un giro in questa città, bellissima in  ogni stagione ma davvero speciale vestita della magia del Natale.

(Testi e foto di Serena Borghesi-riproduzione riservata www.viaggi-nel-tempo.com)

Puoi leggere anche:

L’Artigiano in fiera 2017

Natale a Montreux

 

2 Comments:

  1. Uno pensa a Como solo come scenario dei Promessi SPosi ma è una città magica sopratutto sotto natale con tutte queste iniziative mercatini e lucine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *