ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN MAROCCO: INFORMAZIONI PRATICHE

Organizzare un viaggio in Marocco è un’avventura affascinante fin dalle premesse.

Grazie ai numerosi collegamenti aerei questo stato del nord Africa attira ogni anno sempre più visitatori desiderosi di scoprire la sua cultura ed il suo fascino senza fine.

 

viaggio in marocco

Il nostro viaggio in Marocco

 

Basta quindi partire con un pò di anticipo per reperire le informazioni necessarie e preparare un viaggio in Marocco si rivelerà un compito semplice e capace di regalare molte soddisfazioni.

 

Sognate una meta esotica da visitare in ogni stagione dell’anno senza fare troppe ore di volo? Avete mai pensato a Cipro Nord? Vi rimando al mio articolo per scoprire tutti i dettagli.

 

Preparare un viaggio in Marocco: la scelta del volo

 

organizzare un viaggio in marocco

 

Come sempre la scelta del volo giusto è il primo passo da compiere durante l’organizzazione di un viaggio in Marocco. Grazie alle compagnie aeree low-cost raggiungere questa meta è diventato negli ultimi anni davvero abbordabile. La frequenza dei voli permette poi di trovare la soluzione più confacente alle proprie esigenze. Ovviamente prenotare con un certo anticipo consente di accaparrarsi le tariffe migliori e garantisce una certa flessibilità. Durante i periodi di alta stagione i prezzi possono salire un pò, in questo caso bisogna perdere un pò di tempo a trovare gli incastri migliori per risparmiare qualcosa. Sempre meglio comunque evitare i giorni più caldi, laddove possibile. Per il nostro viaggio in Marocco abbiamo scelto Easyjet che ormai da anni ci accompagna in maniera impeccabile durante le nostre avventure. Anche in questo caso le aspettative non sono state deluse. Unica pecca la partenza all’alba che però dalla sua ha il vantaggio di regalare un’intera giornata di scoperte. A Milano Malpensa la corsia dedicata alle famiglie ci ha permesso di superare i controlli in pochi minuti. Un dettaglio sempre molto gradito.

 

Organizzare un viaggio in Marocco: preparare il passaporto

 

i documenti necessari per un viaggio in marocco

 

 

Per entrare in Marocco è necessario avere il passaporto in regola. Per compiere tutte le pratiche necessarie all’emissione del passaporto è necessario muoversi con un certo anticipo, soprattutto se non si ha la residenza nel comune presso cui si richiede il rilascio. Meglio quindi iniziare a preparare la documentazione qualche mese prima per evitare spiacevoli sorprese. Non sono necessari visti particolari. L’unica condizione è che la durata del soggiorno sia inferiore a 90 giorni. Prima di scendere dall’aereo  (ed anche prima di risalire)  verrà richiesto di compilare un modulo che si chiama Fiche d’Embarquament. Devono essere indicate le proprie generalità, compreso il luogo presso cui si soggiorna. Le hostess la consegnano prima dell’atterraggio e questo permette di poter accedere immediatamente ai controlli alla dogana. Deve essere consegnata insieme al passaporto e verrà trattenuta dall’agente di polizia che si occupa del timbro. Per quanto riguarda il viaggio di ritorno è importante segnalare che il check-in deve essere fatto anche da chi viaggia con il solo bagaglio a mano.

 

Viaggio in Marocco: reperire le informazioni adeguate

 

viaggio in marocco

 

Il Marocco è un paese sicuro e tranquillo ma per organizzare un viaggio nel migliore dei modi sono necessarie adeguate informazioni. Sul web, sui blog, sui siti ufficiali è possibile reperire tutto quello di cui si necessita. Acquistare una buona guida è sempre un valido punto di partenza per pianificare al meglio la propria permanenza. A Milano l’Ente del Turismo per il Marocco è disponibile ad offrire informazioni e materiale. E’ possibile contattarli al telefono, via mail oppure recandosi presso i loro uffici. Per prenotare le visite a siti particolari è consigliabile mettersi in contatto con i gestori con un certo anticipo.

 

Viaggio in Marocco: la valuta

 

 

organizzare un viaggio in Marocco

 

La moneta del Marocco è il dirham, diviso in 100 centesimi. Non è possibile procurarsi questa valuta fuori dal paese d’origine. Consigliabile quindi avere qualche euro a disposizione da cambiare subito all’aeroporto. Gli uffici addetti al cambio sono parecchio diffusi e tutti affidabili. In alternativa è possibile prelevare ad uno sportello atm in valuta locale. Per non avere residui inutili meglio prelevare poco alla volta. Nei ristoranti e presso le maggiori attrazioni è possibile pagare con carta di credito.

 

Viaggio in Marocco: la corrente elettrica

 

 

organizzare un viaggio in Marocco

 

La corrente è generalmente a 220 volt ma in alcuni casi può capitare di trovare prese a 110 volt. Meglio quindi avere con sè un adattatore per prese francesi o quegli adattatori multipli che sono sempre comodissimi.

 

Viaggio in Marocco: la scelta dell’alloggio

 

 

viaggio in marocco-i riad

Viaggio in Marocco: dormire in un riad

 

Scegliere l’alloggio è sempre un momento cruciale per chi sta preparando un viaggio in Marocco. Hotel o struttura tipica? Inutile dire che la seconda, a mio avviso, vince a mani basse. Gli hotels sono molto belli, alcuni davvero principeschi ma l’opportunità di soggiornare in una struttura tipica , magari nel centro della medina, è un’opportunità da non sottovalutare. Si chiama “riad” una tipica costruzione maraocchina, oggi utilizzata per lo più per finalità turistiche. Questa architettura tradizionale si sviluppa su più piani attorno ad una vasca centrale, molto coreografica. Poter dormire in una struttura del genere significa potersi immergere completamente nella cultura de luogo. Dopo averlo provato non posso che consigliarla vivamente.

 

Viaggio in Marocco: che medicine porto?

 

Viaggio in Marocco

Viaggio in Marocco: i venditori delle acque

 

Precisiamo subito che per compiere un viaggio in Marocco non sono necessarie particolari vaccinazioni.Per evitare spiacevoli incovenienti che possano rovinare la vacanza è dunque consigliabile utilizzare le consuete norme comportamentali di quando si viaggia in un paese caldo. Evitare di bere acqua dal rubinetto, evitare il ghiaccio nelle bibite ed i cibi crudi è sempre buona norma. Assumere fermenti lattici vivi prima e durante la permamenza può aiutare il fisico ad adattarsi meglio al cambiamento climatico. In valigia meglio avere i medicinali più comuni che possono essere utili all’occorenza: antipiretico, antistaminico, collirio, disinfettante intestinale. Per prudenza abbiamo utilizzato l’acqua in bottiglia per lavare i denti ma è forse  stato un eccesso. 

 

Viaggio in Marocco fai da te?

 

 

viaggio in marocco

Viaggio in Marocco “fai da te”

 

E’ possibile organizzare un viaggio in Marocco fai da te in assoluta sicurezza. Per i nostri cinque giorni a Marrakech non abbiamo preso una guida e non abbiamo mai avuto problemi. Non ci siamo mai persi, non abbiamo mai avuto la sensazione di essere in pericolo. All’inizio bisogna prendere le misure con la confusione e le abitudini del posto ma sono sufficienti alcune ore per sentirsi padroni della situazioni. Per scongiurare la pessima prassi delle guide improvvisate la polizia effettua continui controlli nei souk ma capita comunque di essere fermati da secidenti accompagnatori. Evitare di dare confidenza e soprattutto di sgangiare soldi è la soluzione migliore. Bisogna tenere sempre a mente che in Marocco, come in ogni altra parte del mondo, le informazioni non si pagano.

 

 

viaggio in marocco

Viaggio in Marocco: Marrakech vista dall’alto

 

Da tempo sognavamo di fare un viaggio in Marocco e finalmente ci siamo riusciti. Questa destinazione è davvero semplice da conoscere e da amare. Non lasciarsi scoraggiore da dubbi o falsi timori è la soluzione migliore per godersi al meglio questa destinazione così lontana dal nostro vecchio continente e così affascinate.

 

(Testi e foto di Serena Borghesi-riproduzione riservata www.viaggi-nel-tempo.com)

 

2 Comments:

  1. Pingback:HAMMAM PER FAMIGLIE A MARRAKECH - Viaggi nel Tempo

  2. Pingback:COS'E' UN RIAD? TROVARE UN ALLOGGIO A MARRAKECH - Viaggi nel Tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *